Libri, ecco come far sì che un testo riesca a comunicare (da affaritaliani.it)

Che nelle nostre relazioni comunichiamo non solo con le parole ma anche, e soprattutto, con il non-verbale, è già noto. Ma che un ragionamento analogo si possa applicare ad un documento scritto, è una novità. [...]

Leggi tutto

Quella risorsa preziosa che è il tempo

Basterebbe ricordarsi che il giorno è sempre di 24 ore, per rendersi conto che il tempo è un bene finito.
Va trattato con riguardo e usato sempre con discernimento. Quello usato male non è recuperabile: è stupidamente perso!
Lo viviamo sotto due distinti aspetti. Quello segnato dall’orologio è oggettivo. C’è anche quello soggettivo: condizionato dal livello di attenzione verso gli eventi, dallo stato affettivo e soprattutto dalle emozioni del momento.
Considerando questi due distinti aspetti, è facile capire perché non è per nulla semplice creare una sintonia fra più persone: come armonizzare le misure del tempo oggettivo con le percezioni soggettive?

Tutte le Newsletter

L’eccellenza e la felicità nascono dal metodo e dalla passione, nel lavoro e nella vita

Ultimi scatti

Erika Leonardi è consulente, formatrice e autrice di testi

Laureata in Biologia, ha svolto ricerca e didattica universitaria in campo etologico. Si occupa di organizzazione aziendale e di gestione dei servizi dal 1992. Riesce a trasmettere in modo semplice e originale temi manageriali anche complessi.

Leggi tutto

Newsletter

Per iscriversi alla Newsletter con articoli e approfondimenti inserire la propria